Regolamento Medie

La presenza di ciascun allievo nella scuola secondaria di I grado della Fondazione del Sacro Cuore esprime la scelta consapevole per un cammino educativo: gli allievi sono protagonisti attivi della loro educazione. Il regolamento quindi ha come scopo di essere un aiuto ad utilizzare il tempo trascorso a scuola e gli spazi dell’Istituto in funzione della propria crescita personale. 

Orario delle lezioni, ritardi, uscite, assenze, esoneri
Le lezioni hanno inizio alle ore 8.00. Chi arrivasse prima può attendere nell’atrio della scuola. E’ comunque necessario che gli studenti siano in Istituto almeno cinque minuti prima dell’inizio delle lezioni.

  • Ritardi, assenze ed uscite anticipate vanno evitati; in caso di necessità i motivi del ritardo o dell’assenza devono essere chiariti dai genitori sul libretto in possesso di ciascuno studente e vistati dal Docente di classe. In caso di uscita anticipata occorre esibire in segreteria il permesso vistato dal Docente di classe. Per questi spostamenti occorre attendere il cambio dell’ora. L’entrata in ritardo è consentita fino all’intervallo.
  • Per essere dispensati dalle lezioni di Educazione Fisica per ragioni di salute temporanee (fino a 15 giorni) occorre la richiesta dei genitori sullo spazio comunicazioni scuola-famiglia del libretto personale delle assenze, vistata dal Preside o da Docente delegato. Per l’esonero per periodi più lunghi o permanente, gli interessati dovranno inoltrare domanda firmata dai genitori in carta libera, accompagnata da certificazione medica.

Norme di comportamento
In classe
Gli studenti devono avere cura dell’arredamento scolastico, del materiale e delle attrezzature a loro disposizione, dei libri ricevuti in prestito dalla Biblioteca; gli studenti non dovranno sporcare in alcun modo né le aule, né gli spazi comuni con scritte o figure e dovranno utilizzare gli appositi contenitori per i rifiuti; eventuali danni arrecati alla scuola per colpa o negligenza dovranno essere risarciti.


Intervallo
I ragazzi e le ragazze possono usufruire dei locali e dei corridoi, sempre accompagnati dagli insegnanti; andranno comunque evitate le grida, le corse ed i giochi pericolosi. Si può accedere ai bagni durante la 3^, la 5^ e 6^ (non più di uno per classe) e durante l’intervallo.


Fuori dalla classe
Gli alunni, durante gli spostamenti, dovranno restare in gruppo, accompagnati dai loro insegnanti, rispettando ordine e silenzio per non recare disturbo agli altri compagni. Ogni uscita dall’aula durante le lezioni dovrà essere giustificata da adeguati motivi ed autorizzata dall’insegnante. Agli studenti non è assolutamente consentito l’accesso agli ambienti non strettamente scolastici o non loro riservati.


Uso del telefono fisso, dei cellulari
Le telefonate effettuate dagli studenti dal telefono della segreteria devono essere autorizzate dal Preside o da Docente delegato. Non è permesso telefonare ai genitori per recuperare materiale dimenticato. I ragazzi potranno portare a scuola in cartella il telefono cellulare solo se i genitori rilasceranno una autorizzazione scritta alla scuola. Durante la permanenza a scuola i telefoni cellulari devono essere spenti. Eventuali eccezioni devono essere autorizzate dal docente presente in classe. Agli studenti sorpresi ad infrangere queste norme verrà ritirato il cellulare, che sarà riconsegnato solo ai genitori.


Uso dell’IPAD
Il dispositivo deve essere acceso e utilizzato (unicamente a fini didattici) solo nel momento in cui l’insegnante dell’ora ne faccia espressa richiesta;

  • durante il cambio dell’ora l’iPAD va tenuto spento;
  • durante l’intervallo non va usato per nessun motivo

Nel caso in cui queste regole vengano infrante, l’insegnante provvederà a ritirare l’iPad (che sarà restituito solo ai genitori) ed eventualmente a prendere un provvedimento disciplinare (nota, comunicazione al tutor e/o ai genitori…)


Entrata e uscita
Gli studenti non provvisti di apposita autorizzazione, che attendono i genitori o altri familiari all’uscita, devono rimanere entro la porta d’ingresso. Si rammenta che, al termine delle lezioni, la scuola è sollevata da ogni responsabilità in merito ai mezzi di trasporto utilizzati dagli studenti.


Laboratori pomeridiani e “City Campus”
Durante la permanenza a scuola nel pomeriggio per i laboratori pomeridiani e per il “City Campus” gli studenti sono tenuti a mantenere lo stesso comportamento, rispettoso di compagni, educatori ed arredi scolastici che viene richiesto al mattino. L’assenza dai Laboratori opzionali pomeridiani deve essere giustificata preventivamente dai genitori.


Abbigliamento
Gli studenti sono tenuti a dotarsi, per l’attività di Educazione motoria, del corredo sportivo dell’Istituto; sarà cura di ogni studente apporre il proprio nome su tutti gli indumenti.


Effetti personali
Sarà cura di ogni studente apporre il proprio nome su indumenti, libri o altro materiale didattico di proprietà. L’Istituto declina ogni responsabilità nei confronti di valori od oggetti lasciati incustoditi nelle classi o negli ambienti comuni. Qualsiasi oggetto ritrovato va consegnato alla segreteria dove, eventualmente, il proprietario può ricuperarlo


.Sanzioni disciplinari
I provvedimenti disciplinari hanno finalità educativa e tendono al rafforzamento del senso di responsabilità ed al ripristino dei rapporti corretti all’interno della comunità scolastica.

Le sanzioni disciplinari che possono essere inflitte sono, a seconda della gravità, le seguenti:

  1. a) Richiamo sul diario personale da parte dell’insegnante
  2. b) Richiamo sul diario personale controfirmato dal Dirigente scolastico
  3. c) Richiamo con nota scritta sul giornale di classe
  4. d) Richiamo formale con comunicazione scritta alla famiglia da parte del Dirigente scolastico
  5. e) allontanamento temporaneo (sospensione) dalla comunità scolastica, fino ad un massimo di 15 giorni, per gravi e reiterate infrazioni disciplinari. La sospensione dalle lezioni è comminata dal Consiglio di classe composto dai soli docenti. Contro le decisioni in materia disciplinare di cui al punto e) è ammesso ricorso entro 30 giorni all’Ufficio Scolastico Provinciale

Comunicazioni scuola-famiglia
Tutte le comunicazioni tra famiglia e Istituto riguardanti il singolo alunno verranno effettuate attraverso il diario e il libretto delle giustificazioni che viene fornito dall’Istituto, firmato dai genitori e controfirmati dal Preside. Sarà cura dei genitori prendere frequentemente visione di esso.

In caso di smarrimento del libretto fornito dalla scuola o di esaurimento dei tagliandi verrà rilasciata una seconda copia dietro richiesta scritta dei genitori. Gli studenti che deliberatamente ometteranno di informare i propri genitori di qualsiasi comunicazione loro indirizzata potranno incorrere nelle sanzioni disciplinari sopra indicate, che saranno proporzionate alla gravità dell’omissione.

  • La comunicazione delle valutazioni scolastiche e delle assenze avverrà attraverso il REGISTRO ON LINE, che i genitori sono pregati di consultare almeno settimanalmente.
  • I genitori riceveranno di norma on line le circolari d’Istituto (Sacro Cuore News), attraverso cui vengono comunicate le attività di classe e d’Istituto e tutte le informazioni rilevanti riguardanti la comunità scolastica. I genitori potranno consultare tali news anche sul sito della scuola.
  • Ulteriori comunicazioni sulla vita della scuola sono reperibili sugli account Facebook e Twitter della Scuola e attraverso FSC Eventi (inviato on line e consultabile sul sito).
  • Il sito www.sacrocuorecesena.it svolge la funzione di bacheca ufficiale dell’Istituto

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi